Napapijri Mens Calzature Jacob Alta Scarpa Marrone cognac

B0734XQ56C
Napapijri Mens Calzature Jacob Alta Scarpa Marrone (cognac)
  • Uomini
  • parte superiore: Pelle
  • interni materiale: pelliccia
  • suola: gomma
  • Chiusura: lacci
  • Tipo Heel: appartamento
  • composizione del materiale: pelle liscia
Napapijri Mens Calzature Jacob Alta Scarpa Marrone (cognac) Napapijri Mens Calzature Jacob Alta Scarpa Marrone (cognac) Napapijri Mens Calzature Jacob Alta Scarpa Marrone (cognac) Napapijri Mens Calzature Jacob Alta Scarpa Marrone (cognac) Napapijri Mens Calzature Jacob Alta Scarpa Marrone (cognac)

SPEDIZIONI IN ITALIA GRATUITE PER ORDINI SUPERIORI A 89,00 € / ORDINI TELEFONICI 0835 314262

Free Shipping

On Orders $50+

- 89,00€ per spedizione gratis

Valido solo per spedizioni in Italia (Penisola, Sicilia e Sardegna). Escluse zone: Livigno, Carloforte, La Maddalena e Isole Minori.

+39 0835 314262
Categorie
06-Gen-2018

Le 5 SUV più economiche del 2018 ? Vediamo quali sono i modelli con il prezzo più abbordabile in questa categoria. Le SUV hanno fatto breccia nel cuore degli italiani (e non solo), che ne apprezzano in primis la posizione di guida alta e la versatilità.

Oggi in listino troviamo SUV economiche a prezzi di poco superiori a quelle di un’utilitaria ben accessoriata. Vediamo, in ordine di prezzo, la lista delle 5 SUV più economiche del 2018 .

DACIA DUSTER, LA SUV PIÚ ECONOMICA DEL 2018

Il listino ufficiale verrà ufficializzato il 9 gennaio 2018, ma sappiamo senza alcun dubbio che il prezzo di partenza della nuova Dacia Duster sarà inferiore ai 15.000 euro. Di conseguenza la SUV economica romena occupa il primo gradino del podio nella classifica delle 5 SUV più economiche del 2018 . La Duster ha un design piacevole, una buona dose di personalità e una seduta di guida alta. E col nuovo modello sono migliorati diversi aspetti, dalla silenziosità di marcia alla funzionalità degli interni, sempre economici ma decisamente più accoglienti.

Anche volendo puntare sul modello diesel ben accessoriato, ovvero la Duster 1.5 dCi da 110 CV con cambio automatico a doppia frizione EDC, si spende sempre poco. La Duster resta la SUV più economica anche nella versione 4x4, disponibile però solo con la trasmissione manuale a 6 marce.

La nuova Dacia Duster ha un comportamento dinamico apprezzabile, uno sterzo (finalmente) leggero e un’insonorizzazione curata a dovere. Insomma, se prima era una SUV economica molro spartana, oggi è una SUV sì economica, ma con ben poco da invidiare ad altri modelli più costosi. In quanto alla sicurezza, sul nuovo modello sono stati introdotti anche gli airbag a tendina. Peccato che non sia disponibile la frenata automatica d’emergenza.

SUZUKI IGNIS, LA SUV COMPATTA ECONOMICA AL SECONDO POSTO

La SUV ultra compatta Suzuki Ignis, disponibile anche con motore ibrido sia 2WD che 4WD, si piazza al secondo posto in questa classifica delle 5 SUV più economiche del 2018 . Le dimensioni sono da citycar (è lunga 3,70 metri) ma lo spazio è ben sfruttato: ci si sposta comodi in 4 (non c’è l’omologazione per 5).

I prezzi partono da 14.050 euro (17.300 per la 4WD) e la dotazione di serie è più che soddisfacente: include, tra le altre cose, i cerchi in lega da 16 pollici, il climatizzatore manuale, i sedili anteriori riscaldabili, quelli posteriori scorrevoli, e lo schermo touch da 7 pollici con radio e Bluetooth.

Il motore 1.2 4 cilindri naturalmente aspirato della Suzuki Ignis eroga 90 CV di potenza, non assicura risposte pronte alla pressione del gas ma le prestazioni, tutto sommato, non sono affatto male. I consumi sono bassi, soprattutto nella versione ibrida. Gli interni, seppur realizzati con plastiche rigide, sono accoglienti, colorati e originali. Un bel passo avanti per il produttore giapponese.

RENAULT CAPTUR AL TERZO POSTO

In questa classifica delle 5 SUV più economiche del listino 2018, la Renault Captur si posiziona al quinto posto. I prezzi partono infatti da 16.100 euro per la versione 0.9 Turbo 3 cilindri a benzina da 90 CV, un motore che garantisce prestazioni senza dubbio interessanti. E per la versione diesel che monta l’1.5 dCi da 90 CV, il prezzo sale a 18.100 euro.

Ha delle buone doti da stradista, e come la 2008 non è votata all’off-road: niente trazione integrale,bensì un dispositivo che attraverso l’uso del sistema ESP (che agisce sui freni) simula l’azione di un differenziale bloccante e migliora la trazione sui terreni scivolosi.

Come sulle monovolume compatte, il posteriore scorre e consente di lasciare molto spazio ai passeggeri posteriori. O, al contrario, aumentare la capienza del bagagliaio.

KIA STONIC, LA B-SUV CON PREZZI DA 16.250 EURO

Di B-SUV ce ne sono tante, ma questa è una delle più economiche sul listino, almeno prendendo la versione d’ingresso. È l’ultima del marchio Kia, che si affianca alla Niro, alla Sportage e alla Sorento. Ha un design riuscito, è personalizzabile a piacere e può essere equipaggiata di tutto punto. I prezzi? Si parte da 16.250 euro per la versione 1.4 a benzina da 100 CV (ma c’è anche la versione da 82 CV per i neopatentati), da 17.250 per la più brillante ed efficiente 1.0 3 cilindri turbo da 120 CV e da 18.750 euro per la versione turbodiesel da 90 CV.

CITROEN C4 CATUS, LA CROSSOVER ORIGINALE CHIUDE LA CLASSIFICA

Con gli Airbump, i cuscini in poliuterano espanso che proteggono la carrozzeria dai piccoli urti, e con un assetto discretamente alto, la Citroen C4 Cactus rientra a pieno titolo in questa classifica delle 5 SUV meno costose del 2018 . Anche perché il Termine SUV viene utilizzato come sinonimo di crossover, forse più indicato per classificare questa particolare vettura dalle forme originali all’insegna del minimalismo. Nel corso dell’anno arriverà il restyling: motivo in più per chiede uno sconto sul prezzo di listino che parte da 16.450 euro per la versione a benzina.

La C4 Cactus non è disponibile con la trazione 4x4, ma soprattutto non aspettatevi una posizione di guida dominante. In compenso la sua leggerezza la rende piacevole da guidare, oltre che particolarmente sobria nel consumo di carburante, benzina o diesel che sia. La C4 cactus diesel parte da un prezzo di 19.550 euro.

LE 5 SUV PIÙ ECONOMICHE? È UNA CLASSIFICA INDICATIVA

A breve distanza, ma fuori dalla classifica delle 5 SUV più economiche , ci sono anche la Seat Arona e la Opel Crossland X, in listino con prezzi a partire da poco meno di 17.000 euro, elle quali seguono la Nissan Juke (prezzi da 17.150 euro) e la Fiat 500 X (prezzi da 17.850 euro).

Ci teniamo a precisare che questa classifica si basa sui prezzi di listino dei modelli d’ingresso , quindi è da prendere per quello che è. Ovvero una classifica, indicativa ma non esaustiva. Nel senso che i modelli “base” sono spesso molto poveri, dunque il prezzo di quel determinato modello è destinato a salire. Altre SUV, al contrario, offrono una dotazione completa già sui modelli d’ingresso (vedi, ad esempio, Suzuki Ignis).

Ultima osservazione, ma non meno importante: i prezzi reali di queste SUV economiche, con eventuali sconti e offerte , possono essere molti diversi da quelli di listino. Per questo vi invitiamo a visitare il nostro listino prezzi che vi mostra eventuali promozioni, vi offre la possibilità di configurare il modello che più vi piace e vi dà la possibilità di fare un preventivo personalizzato. Un passaggio molto utile prima di incontrare un venditore in una concessionaria.

Autore:

Vai alla fotogallery

Leggi anche
Auto nuove tra 15000 e 20000 euro di prezzo: ecco i modelli del 2017
Auto più economiche del listino 2017
Auto più economiche del listino 2015
Le auto più economiche del 2014: prezzi e modelli

© 2018 - eBrave S.r.l. P.iva: 02311500033 | Responsabile: Michele Neri - - | hosted by ServerWeb.net

A cosa serve questo servizio? In parole povere, se sei titolare di un conto PayPal puoi attivare una polizza che ti consenta di ridurre i costi di cancellazione di un ordine effettuato online , relativamente alle prenotazioni di viaggi, quindi biglietti aerei, treni, camere d’albergo, noleggio auto, e così via.

A cosa serve questo servizio? titolare di un conto ordine effettuato online

Dov’è la comodità? Che, spesso, per usufruire di offerte economicamente vantaggiose siamo portati a scegliere soluzioni low cost, che quasi mai hanno la cancellazione gratuita .

Dov’è la comodità? cancellazione gratuita

Un esempio? I biglietti della TAV , oppure le prenotazioni con Booking e altre OTA : una volta prenotato la camera o acquistato il titolo di viaggio, non è possibile cancellare l’ordine, al massimo puoi modificare chi ne usufruirà.

biglietti della TAV prenotazioni con Booking

E si ti ammali, oppure hai un problema urgente in famiglia?

Con questo servizio PayPal dimostra di saper leggere il mercato dei viaggi online , e delle ragioni che spesso spingono gli utenti a non completare gli acquisti direttamente sui siti dedicati, rivolgendosi alle agenzie di viaggio.

mercato dei viaggi online

Protezione Gratuita Annullamento Viaggio offre la seguente soluzione:

Per me che viaggio spesso è davvero molto comodo, anche perché generalmente effettuo le transazioni online utilizzando proprio il conto PayPal, condizione necessaria per richiedere il rimborso in caso di annullamento dell’ultimo momento.

viaggio spesso PayPal,

Se hai un conto PayPal e sei un habitué degli acquisti online, ti consiglio vivamente di dare uno sguardo a questo programma offerto dall’azienda della Silicon Valley.

Sara Daniele

Sara Daniele, blogger, community manager, contentdigital marketer. Laureata in Lingue e Letterature Straniere. Napoletana di origine e di indole, ho vissuto per due mesi a Londra e una parte del mio cuore è rimasta lì. Mi sento cittadina del mondo, ma l’odore del caffè mi riporta sempre a casa. Ho trovato la mia dimensione nel blogging e nei social media, perché uniscono le tre cose che più mi piacciono: le parole, le connessioni umane e la comunicazione.

NON ANDARE VIA, C'È ANCORA MOLTO DA LEGGERE

NEWSLETTER con offerte esclusive + SCONTO 10€
Puoi pagare con Contrassegno, Ricevuta Bancaria, carta di credito o PayPal:
Termini e Condizioni di Uso Politica sulla Privacy Scopri tutti i siti Staples

© 2004-2018 STAPLES